Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Novembre, 2015

Valdirose: è pieno di VITA

A fine Ottobre siamo andati in Toscana.

In occasione del compleanno di P. ci siamo concessi una pausa, non troppo distante dalla nostra Roma.

Anche se, arrivando al Valdirose, la sensazione è quella di entrare in un altro mondo.
Io infatti amo definirlo un "mondo parallelo, che sa di buono".

Già scendendo i primi gradini per arrivare al portone di entrata ci si sente avvolti da un'inspiegabile  PACE.

Una questione di luogo, colori ed armonia.

Soprattutto di persone, che sanno fare la differenza: Irene, Paolo e Giovanni.

Anche il vento che soffia....sembra volerti alleggerire ed accarezzare.

Non è stato un caso la scelta della nostra meta.

Ho conosciuto Irene ed il suo blog anni fa.
Mi sono innamorata delle sue foto e delle sue parole.

Era un mio desiderio, condiviso poi con mio marito.

Dunque, è diventato un nostro sogno da realizzare.


Un ricordo luminoso per la nostra famiglia...




Del tempo tutto per noi...



Le colazioni lente, buonissime ed accoglienti...che ti abbracci…

Piacevoli trasferte Milanesi

Io sono una Romana anomala!

Nonostante infatti, io sia pazzamente innamorata della mia città, luogo in cui ho scelto di vivere la mia esistenza in questo mondo, ho qualcosa che mi lega a Milano.

Quest'ultima, conosciuta prima per lavoro e poi per piacere, mi conquista ogni volta.

Tornarci è dunque sempre un gran piacere.

Non voglio fare paragoni, perché per me queste due metropoli sono imparagonabili.

Sotto ogni punto di vista.

Posso solo dire che su di me hanno due effetti completamente diversi.

Milano mi stimola la testa, Roma mi sazia il cuore e l'animo.

Nel mese di Ottobre per ben due volte, a distanza di pochi giorni, ho preso il treno che mi ha portato in terra meneghina, la prima volta con la mia famiglia per andare all'Expo ed incontrare alcuni nostri amici, tra questi la bella Francesca de La Sottile linea rosa...ed è stato emozionante abbracciarla, dopo averlo desiderato e programmato per anni.

La seconda volta per lavoro, toccata e fuga, dove però non mi sono fat…

Ricominciare

Ottobre è stato un mese importante.

Vissuto volutamente in modo intenso, ma ve lo racconterò nei prossimi giorni.

Scientemente scelto dalla mia mente come un periodo di fine, ma soprattutto di inizio.

Metto un punto.

Bisognosa di semplicità, riparto da qui e così.




Puoi aver difetti, essere ansioso e vivere qualche volta irritato, ma non dimenticare che la tua vita è la più grande azienda al mondo.
Solo tu puoi impedirle che vada in declino.
In molti ti apprezzano, ti ammirano e ti amano.

Mi piacerebbe che ricordassi che essere felice, non è avere un cielo senza tempeste, una strada senza incidenti stradali, lavoro senza fatica, relazioni senza delusioni....
Essere felici è trovare forza nel perdono, speranza nelle battaglie, sicurezza sul palcoscenico della paura, amore nei disaccordi.

Essere felici non è solo apprezzare il sorriso, ma anche riflettere sulla tristezza.
Non è solo celebrare i successi, ma apprendere lezioni dai fallimenti.

 Non è solo sentirsi allegri con gli applausi, ma …